Omeopatia

I medici omeopatici praticano un metodo terapeutico che mira a trattare il paziente nel suo insieme piuttosto che la malattia e i suoi sintomi. Somministrare i propri farmaci a base di erbe, animali o minerali secondo le reazioni personali e la costituzione del paziente, il “terreno” in gergo omeopatico. Sono attenti ai sintomi più originali e particolari, siano essi fisici, emotivi o mentali. Sono anche interessati ai segni individuali non patologici, come il sonno, i gusti alimentari, le reazioni al freddo e al caldo, così come l’ambiente psicosociale. Il loro obiettivo è quello di aiutare il paziente a ritrovare il suo equilibrio energetico e il suo potere di autoguarigione.

Le loro attività principali consistono in:
Check-up del paziente

porre molte domande relative alla storia medica del paziente (vaccinazioni, uso di antibiotici, malattie infantili, malattie ricorrenti, ecc.), alla sua famiglia (posto nei fratelli, predisposizioni familiari, ecc. ), le sue paure (della notte, del sonno, dei cani, ecc.), i suoi gusti alimentari (per i cibi salati, i latticini, ecc.), le sue abitudini (dormire al suo fianco, nel buio più totale, ecc.), il suo temperamento fisico (reazione al freddo e al caldo, tendenza alla ricaduta, ecc;)
tenere conto del modo in cui il paziente parla dei suoi sintomi e dell’ordine di presentazione;
condurre un esame clinico;
richiedere ulteriori test, se necessario;
fare una diagnosi, se necessario utilizzando i farmaci e le directory dei sintomi;

Trattamento e follow-up del paziente

prescrivere uno o più rimedi omeopatici (gli omeopati unicisti somministrano un farmaco alla volta, gli omeopati pluralisti possono prescriverne diversi);
somministrare, se necessario, un trattamento a base di farmaci convenzionali, ricoverare il paziente o indirizzarlo a uno specialista non domiciliare;
seguire l’evoluzione della patologia del paziente.

Ambiente di lavoro

I medici omeopatici lavorano in uno studio privato, da soli con il paziente. Collaborano con la famiglia del paziente e con altri terapeuti.