Agosto 2, 2020

Liposuzione dei Glutei

By admin1962

Quando considerare la liposuzione dei glutei?

La liposuzione dei glutei è considerata quando ci sono lipomie (surchage grassi) sopra i glutei (maniglie dell’amore) e sotto i glutei (bisacce).

In questo contesto, queste lipomie danno un aspetto rettangolare e voluminoso ai glutei.
I benefici della liposuzione dei glutei

La liposuzione delle natiche è una delle procedure di chirurgia estetica più praticate al mondo. La liposuzione delle natiche viene utilizzata per ripristinare la forma armoniosa e la rotondità dei glutei eliminando alcune zone di grasso locale.

Infatti, l’accumulo di grasso sui glutei e sui fianchi corrisponde a un classico deposito. I depositi adiposi spesso resistono alla dieta e alla pratica regolare dello sport.
La liposuzione interviene quindi per rimuovere i depositi di grasso persistenti e locali.

Per affinare e rimodellare la zona glutea, la tecnica della liposuzione o liposuzione fornisce una soluzione semplice, efficace e di lunga durata.

Attenzione, la liposuzione non è un metodo per perdere peso, ma per riarmonizzare un’area specifica come quella dei glutei.
La liposuzione mira a rimuovere radicalmente e definitivamente il grasso in eccesso, che non risponde alla dieta, su aree ben localizzate.

Scopri di più sulla chirurgia della liposuzione dei glutei

La liposuzione provoca micro cicatrici da 3 a 4 millimetri, legate al passaggio di micro cannule, che sono generalmente nascoste nelle pieghe naturali.

Questa tecnica deve essere eseguita da un chirurgo estetico esperto che sarà in grado di ridisegnare l’intera natica con metodo e meticolosità. La procedura chirurgica tecnica consiste nell’aspirazione di cellule di grasso localizzato attraverso l’introduzione di micro cannule a punta tonda.

La liposuzione dei glutei dura circa 1 ora e deve essere eseguita in modo delicato e meticoloso per ottenere un risultato armonioso che rispetti la morfologia di ogni paziente.

Questa procedura viene eseguita in anestesia generale o in anestesia acuta e richiede un ricovero ospedaliero da 1 a 2 giorni a seconda delle procedure chirurgiche associate. È necessaria una settimana di riposo post-operatorio.

È prescritto un indumento compressivo che deve essere indossato per 4 settimane. Il risultato di una liposuzione della zona glutea appare generalmente a partire dalla 4a settimana dopo l’intervento, ma la pelle si ritrae completamente dopo 4-6 mesi.

Per mantenere i risultati di una liposuzione delle natica, il paziente deve seguire una dieta equilibrata e fare esercizio fisico regolarmente.
DOMANDE FREQUENTI SULLA LIPOSUZIONE DELLE NATICA
Come funziona la liposuzione dei glutei?

Una liposuzione delle natiche consiste nell’aspirare i depositi di grasso sopra e intorno alle natiche mantenendo l’aspetto rimpolpato. La procedura chirurgica consiste nell’introdurre micro cannule in piccole incisioni (da 2 a 4 mm) nascoste nelle pieghe naturali. La procedura richiede da una a due ore. Si esegue in anestesia locale o generale.
Quali sono i postumi post-operatori?

Dopo la liposuzione dei glutei, possono verificarsi ecchimosi e gonfiori. Le contusioni e i gonfiori si risolvono entro 3 settimane a seconda del paziente e della quantità di grasso liposuppato.
La liposuzione corregge la cellulite?

La liposuzione da sola non corregge completamente la cellulite. La cellulite è spesso il risultato di disturbi ormonali o di cattive abitudini alimentari. Tuttavia, la liposuzione, armonizzando i contorni del corpo, riduce significativamente la cellulite.
È possibile eseguire una liposuzione sui glutei e l’interno cosce?

È infatti possibile eseguire la liposuzione su queste due aree. L’obiettivo in questo caso è quello di armonizzare l’area glutea nel suo insieme dandogli una forma equilibrata.
Potrò appoggiarmi alle natiche dopo l’operazione?

Durante la prima settimana è preferibile sedersi dolcemente e privilegiare la posizione inclinata per dormire. Una settimana di pausa dall’attività è necessaria per limitare i movimenti.