Agosto 2, 2020

Lifting delle coscie

By admin1962

Quando considerare un lifting dell’interno cosce?

Dopo una notevole perdita di peso o a causa del peso degli anni, la pelle della parte interna delle braccia o delle cosce si rilassa.

Solo un’operazione che permette una ri-tensione dei tessuti, spesso combinata con la liposuzione, dà una curva naturale e di lunga durata.

Dopo un esame clinico, il chirurgo può decidere se richiedere o meno un accordo preventivo per la copertura previdenziale.
Vantaggi del sollevamento delle cosce

L’operazione permette, attraverso la rimozione del grasso e della pelle, di ridurre la circonferenza della coscia e di tendere nuovamente la pelle.

L’operazione, anche se molto ben eseguita, permette solo un miglioramento, lontano dalle trasformazioni immaginate e spesso richieste.

Per saperne di più sulla chirurgia del lifting della coscia

La tecnica di sollevamento della coscia varia a seconda del paziente per ottenere il miglior risultato. L’incisione corrisponderà alla futura cicatrice, inizia vicino alla piega inguinale anteriore, continua nell’incavo tra il perineo e l’interno superiore della coscia e prosegue all’indietro fino alla piega glutea.
La classica cicatrice di sollevamento della coscia sarà a “T” con il ramo orizzontale dalla piega glutea alla piega inguinale e un ramo verticale sul lato interno di ogni coscia di lunghezza variabile dai genitali in giù. Sono possibili variazioni di questo schema. Ogni paziente riceverà un lifting adattato al suo caso specifico.

La liposuzione può essere considerata in alcuni casi per trattare anche il grasso in eccesso o l’adiposità presente.

La pelle in eccesso viene rimossa e viene eseguita una fissazione profonda sul piano aponeurotico sottostante per evitare che la cicatrice scenda e per ritrovare un’anatomia armoniosa e normale. La cicatrice è abbastanza discreta, nascosta nelle pieghe naturali.

Il sollevamento della coscia è una procedura la cui durata dipende dal lavoro chirurgico che deve essere fatto dal chirurgo plastico. Ogni chirurgo utilizza la propria tecnica e la adatta al paziente per ottenere il miglior risultato.
Il ricovero in ospedale a seguito di una plastesia femorale è un ricovero variabile da 1 a 3 giorni.

Il sollevamento della coscia viene eseguito da un chirurgo plastico qualificato, viene eseguito come qualsiasi altra procedura chirurgica con un controllo pre-operatorio e un consulto da parte di un anestesista. Il sollevamento della coscia viene eseguito in anestesia locale profonda in combinazione con tranquillanti (“veglia” anestesia) o in anestesia generale convenzionale.
La copertura previdenziale e dopo l’intervento preliminare è possibile solo nel caso di “chirurgia ricostruttiva dopo la perdita di peso per obesità patologica: in seguito a chirurgia bariatrica, post-operatoria o post-gravidica”.

In caso contrario, il sollevamento della coscia è un intervento di chirurgia estetica che non è coperto dalla previdenza sociale, né dalla mutua assicuratrice.

Prima dell’operazione saranno necessari due consulti con il vostro chirurgo plastico. Saranno fornite schede informative, il consenso informato deve essere firmato e un preventivo sarà dato in occasione della seconda consultazione. Prima e dopo l’operazione verranno effettuate fotografie mediche.

DOMANDE FREQUENTI SUI sollevatori per cosce

Che cos’è il sollevamento delle cosce?

Il sollevamento della coscia è una procedura in due fasi. In primo luogo, la procedura consiste nella liposuzione del lato interno della coscia e del ginocchio, seguita dalla rimozione della pelle in eccesso. Lo scopo di questa operazione è quello di ripristinare la tensione alle cosce rimuovendo la pelle in eccesso.
È possibile riprendere l’attività fisica con il Thigh Lift?

La ripresa dell’attività sportiva dopo un lifting alle cosce può essere considerata dopo circa 3 mesi. Si raccomanda una pausa dall’attività professionale da 1 a 3 settimane per consentire una migliore convalescenza.
Posso mettermi a dieta prima dell’operazione?

In generale, il sollevamento deve essere eseguito quando il paziente ha un peso stabile e vicino al suo peso forma. Si consiglia quindi, se il paziente lo desidera, di seguire una dieta fino a quando il peso non si avvicina il più possibile al peso desiderato. Questo darà i migliori risultati possibili.
Quante consultazioni sono necessarie?

Per questo tipo di progetto sono necessari almeno due consulti pre-operatori, prima di tutto per spiegare le vostre esigenze e la vostra richiesta al Dr. GOUNOT che poi farà un’indicazione chirurgica per il sollevamento della coscia e darà tutte le informazioni mediche.
Come si svolge l’operazione?

Il sollevamento della coscia viene eseguito in anestesia generale e dura circa 2 ore. La sfida per il chirurgo è quella di rimuovere la pelle in eccesso e di ridisegnare le cosce praticando un’incisione nella piega inguinale o nella faccia interna delle cosce al ginocchio.